Prevenzione contro i tumori

 In Blog

Le associazioni per la ricerca contro i tumori suggeriscono due forme di prevenzione contro queste patologie: l’adozione di uno stile di vita sano (prevenzione primaria) e controlli periodici (prevenzione secondaria).
Secondo l’American Institute for Cancer Research un terzo delle morti causate da tumore è legato ad uno stile di vita scorretto, con una dieta poco equilibrata, fumo, abuso di alcolici, e scarsa attività fisica. Ognuno di questi fattori contribuisce in modo diverso allo sviluppo di neoplasie, e il rischio aumenta quando sovviene una concatenazione tra di essi (ad esempio, sovrappeso causato da una dieta scorretta e dalla sedentarietà).

Il sovrappeso può contribuire alla formazione di alcuni tumori in particolare dell’area addominale, perché favorisce la produzione di insulina che in dosi eccessive è responsabile della crescita delle cellule cancerose, nonché allo sviluppo di malattie croniche cardiovascolari e del diabete.

L’attività fisica è importante per mantenere sotto controllo il peso in eccesso, diminuendo il rischio di tumori legati ad esso; inoltre migliora l’equilibrio ormonale, riducendo la concentrazione di estrogeni a cui sono sensibili il cancro alla mammella, all’utero e alla prostata, rinforza il sistema immunitario regolando l’attività di macrofagi e linfociti, coinvolti nello sviluppo di alcuni tipi di tumore, e favorisce l’ossigenazione dei tessuti con la conseguente miglior distribuzione delle sostanze antinfiammatorie e eliminazione di quelle tossiche.

Il consumo eccessivo di bevande alcoliche (non dovrebbe superare i due bicchieri al giorno per gli uomini e uno per le donne), oltre a contribuire allo sviluppo del sovrappeso, può infiammare le mucose orali e il fegato, danneggiandone le cellule e impedendo loro di ripararsi favorendo così lo sviluppo di tumori in queste aree. Lo stesso vale per il fumo, che in combinazione con l’alcool aumenta di dieci volte il rischio di cancro.

La prima forma di prevenzione contro i tumori, quindi, parte da noi e dalle nostre scelte: seguendo le linee guida dei centri di ricerca specializzati e mantenendoci sani possiamo assicurarci una buona prevenzione contro i tumori più comuni.

Recent Posts