Interventi bariatrici in età avanzata

 In Blog

Mentre i benefici spesso straordinari della chirurgia bariatrica sulla salute e sulla qualità della vita dei pazienti più giovani sono ben documentati, restano ancora poco chiari la sicurezza e i benefici di questo tipo di interventi sui pazienti più in là con gli anni.

Sono stati pertanto effettuati degli studi su pazienti bariatrici di bypass gastrico roux-en-Y con età superiore ai 65 anni, da cui è risultato che la perdita di peso in eccesso media è del 70%, che è solo di poco inferiore ai risultati riscontrati nei pazienti più giovani che si sottopongono alla stessa procedura.
La mortalità media è dello 0,14%, con un tasso di complicazioni post-operatorie del 20% (soprattutto infezioni, l’8%, e complicazioni cardiorespiratorie, 3%).

Sembra pertanto che la chirurgia bariatrica sia ragionevolmente sicura e in grado di produrre risultati clinici significativi anche su pazienti in età avanzata.
Naturalmente i dati migliorano se si tiene conto che alcuni centri selezionano severamente i soggetti più anziani da operare in base alle loro caratteristiche e fattori di rischio.

Recent Posts